Casale Monferrato, appuntamento con Ti racconto un'opera

Casale Monferrato, appuntamento con Ti racconto un'opera

Casale Monferrato, appuntamento con Ti racconto un'opera

Casale Monferrato - Muzio Scevola di Pietro Francesco Guala

l "Muzio Scevola" di Pietro Francesco Guala: itinerario di pittura profana è il titolo del terzo appuntamento di Ti racconto un'opera, la rassegna organizzata dal Museo Civico e Gipsoteca Bistolfi di Casale Monferrato in occasione del tradizionale appuntamento di Casale Città Aperta, l’evento che permette ogni secondo fine settimana del mese di visitare monumenti e musei cittadini.


Curato dallo storico dell'arte Dario Michele Salvadeo, l’appuntamento è in programma per domenica 9 ottobre alle ore 16,30 e darà la possibilità ai partecipanti di scoprire la produzione profana dello straordinario pittore originario di Casale Monferrato.


Il tema del percorso nasce per festeggiare l'ingresso del dipinto con Scena storica - Muzio Scevola di Pietro Francesco Guala nelle Collezioni civiche di Casale Monferrato, opera scelta proprio come prima tappa fondamentale di una visita guidata che si svilupperà fuori dal Museo, tra le vie urbane.


Accanto ai celebri dipinti di soggetto religioso che Guala ha disseminato sul territorio, infatti, in città ha lasciato pregevoli opere all'interno dei sontuosi palazzi della nobiltà casalese, come Palazzo San Giorgio o Palazzo Gozzani Treville, più noto come sede dell'Accademia Filarmonica.

 
Quello di domenica, quindi, sarà un imperdibile itinerario tra i palazzi storici della Città alla riscoperta delle opere di Guala, tra i più originali pittori del Settecento piemontese.


Costo di partecipazione: € 3,60, gradita la prenotazione ai numeri 0142 444309 / 0142444249 o via e-mail all’indirizzo museo@comune.casale-monferrato.al.it.


Ti racconto un'opera proseguirà poi fino a fine anno e ogni visita avrà come punto di partenza la lettura di una specifica opera d'arte, dalla quale si svilupperà una narrazione dai molteplici aspetti coinvolti: vicende biografiche dell’artista, caratteristiche del soggetto rappresentato, collegamenti con altre opere presenti in Museo o disseminate sul territorio, peculiarità tecniche o vicende collezionistiche. E non mancheranno rimandi alla storia politica e culturale.

 



Torna indietro

Casale e Vercelli Affari
Edizione cartacea Quindicinale

Uscita del 02/12/2022
Top