Contributi regonali per il volontariato e i gruppi comunali protezione civile

Contributi regonali per il volontariato e i gruppi comunali protezione civile

Contributi regonali per il volontariato e i gruppi comunali protezione civile

Torino - Gli stanziamenti previsti per la Città metropolitana di Torino

Sono in arrivo in questi giorni ai Sindaci del territorio le comunicazioni della Regione Piemonte che sta attribuendo alle associazioni di volontariato e ai Gruppi Comunali di Protezione civile contributi per complessivi 750.000 euro destinati al potenziamento della logistica e alla manutenzione delle sedi operative, a supporto e valorizzazione del terzo settore.

“La sicurezza del Piemonte – commenta il consigliere regionale Andrea Cane, che per la Lega Salvini Piemonte ha la delega per gli Enti locali – è rafforzata da tante associazioni e gruppi di volontari, che questa amministrazione a trazione leghista continua a supportare e valorizzare con atti reali, soprattutto in funzione del momento di difficoltà della pandemia e a fronte di una risposta che il terzo settore quotidianamente garantisce”.

“Nel dettaglio per la Provincia di Torino – prosegue il Vicepresidente della Commissione Sanità piemontese Andrea Cane – l’Aib di Mattie riceverà 3.883 euro, il Circolo Santa Barbara di Chivasso 2.397, l'Aib di Villar Pellice e quella di Givoletto riceveranno 20.000 euro ognuna, quella di Chianocco 1.688, i Piloti di Protezione Civile di Torino avranno 4.900 euro, l’A.F.P. Villar Focchiardo avrà 3.220, mentre l’Aib dello stesso Comune riceverà 16.000 euro; l’Aib di Chiaverano riceverà la somma di 544 euro, alla Croce Rossa di San Sebastiano da Po comitato di Lauriano andranno 2.257 euro, l’Aib Susa avrà 2.162 euro, la Croce Giallo Azzurro di Torino beneficerà di 3.355 euro, la Sat di Rivoli 4.830 e l’Aib di Almese 12.492 euro. Ancora nel Torinese il Gruppo Comunale di Piobesi riceverà la somma di 15.752 euro, mentre quelli di Coazze, Gassino Torinese, Villafranca, Nichelino e San Giusto Canavese avranno 20.000 euro ciascuno. Infine Garzigliana si aggiudicherà 3.599 euro, Montalto Dora 4.065 euro, 4.182 euro a Villar Pellice, 1.370 a Foglizzo, 15.995 a Campiglione Fenile, mentre da Locana mi hanno già confermato con soddisfazione la ricezione del documento di attribuzione di 8.565 euro. Siamo certi che queste somme saranno utilizzate nel miglior modo da tutti i soggetti del terzo settore piemontese, trasformandosi rapidamente in miglioramento ed efficientamento del servizio che quotidianamente essi ci offrono: il mio ringraziamento va quindi alla Giunta regionale, all'Assessore Gabusi e in generale a tutti i volontari del territorio per i quali rinnovo la mia disponibilità h24 per valutare qualsiasi istanza o problematica da portare avanti negli enti locali, in Regione o in Parlamento”.



Torna indietro

Casale e Vercelli Affari
Edizione cartacea Quindicinale

Uscita del 14/01/2022
Top