Canelli, dramma all'alba: padre uccide figlio a coltellate

Canelli, dramma all'alba: padre uccide figlio a coltellate

Canelli, dramma all'alba: padre uccide figlio a coltellate

Canelli, Asti - L'uomo è stato poi arrestato dai carabinieri

Questa mattina, mercoledì, i Carabinieri di Canelli sono intervenuti in un appartamento
del centro cittadino dove all’alba si è consumato un omicidio nell’ambito
famigliare.
Dopo l’omicidio, attuato mediante accoltellamento, il padre, un canellese di
61 anni, ha chiamato la locale Centrale Operativa dei Carabinieri avvertendoli
di aver ucciso il figlio di 28 anni, suo convivente.
Le pattuglie intervenute, dopo aver trovato il cadavere del giovane in camera
da letto, hanno accompagnato il presunto autore dell’omicidio in caserma a
Canelli per essere interrogato dal Pubblico Ministero di Asti giunto sul luogo.
Nel corso dell’interrogatorio, il presunto autore dell’omicidio,che aveva chiamato lui stesso i militari dell’Arma,

ha ammesso gli addebiti al Magistrato e pertanto si trova in stato d’arresto in attesa di essere
tradotto presso la casa circondariale.
Nell’abitazione, sono in corso i rilievi tecnici da parte di personale
specializzato dell’Arma al fine di ricostruire e confermare la dinamica
dell’evento.



Torna indietro

Casale e Vercelli Affari
Edizione cartacea Quindicinale

Uscita del 02/12/2022
Top